Ravenna / Suicidio in carcere, il 54° in Italia nel 2010


Un uomo di 42 anni si è tolto la vita impiccandosi. Nella struttura ravennate ci sono oltre 140 detenuti a fronte di una capienza massima di 59.

12 ottobre 2010 - 19:07

Ancora un suicidio nelle carceri italiane, il 54° dall’inizio dell’anno. A Togliersi la vita impiccandosi, questa mattina, è stato un uomo di 42 anni detenuto nel carcere di Ravenna.

Le ultime rilevazioni disponibili sul sovrafollamento della struttura ravennate risalgono al 29 settembre: a quella data erano 143 le persone detenute a fronte di una capienza massima di  59.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati