Primo marzo, è Move Parade [foto]


Centinaia di studentesse e studenti in piazza. Le foto della parade ed il comunicato di Coordinamento Migranti e Laboratorio On the Move con l’elenco delle scuole che hanno aderito alla manifestazione.

01 marzo 2012 - 15:05

> Le foto di Michele Lapini per Zic:

* * * * * * * * * *

OGGI BOLOGNA E’ ON THE MOVE!
SCIOPERO CONTRO IL RAZZISMO E LA PRECARIETA’!

In piazza dell’Unità per la Move Parade stanno convergendo studenti e studentesse da:

Istituto Aldini Valeriani – Liceo scientifico Sabin – Liceo Copernico – Liceo Minghetti – Istituto agrario Serpieri – ITIS Maiorana – IPSIA Fioravanti – Liceo Laura Bassi – ITCS Rosa Luxemburg

Oggi a Bologna il primo sciopero indetto da ragazzi e ragazze, migranti e italiani, della nuova generazione on the move. Non siamo seconde generazioni, non siamo secondi a nessuno: siamo solo stanchi delle leggi che ci impongono razzismo, divisioni e un futuro di precarietà.

Per questo oggi da Bologna parte un segnale per tutta l’italia: noi siamo stanchi e sappiamo cosa vogliamo! Vogliamo la cittadinanza SUBITO e SENZA CONDIZIONI per tutti i figli di migranti che vivono per studio, per lavoro, o per qualsiasi altro motivo in questo paese. Vogliamo la CANCELLAZIONE della legge Bossi-Fini, il permesso di soggiorno senza condizioni per tutti i migranti e le migranti. Vogliamo la chiusura IMMEDIATA e DEFINITIVA di tutti i CIE: fate uscire tutti e poi fateci delle cose che ci servono.

Vogliamo poter studiare senza il ricatto della precarietà!

Noi siamo la generazione on the move!

Dopo il corteo, appuntamento alle 16.30 in piazza Nettuno.

Laboratorio On the Move – Coordinamento Migranti Bologna e provincia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati