Primarie, in provincia di Reggio multato gazebo del Pd


Due multe per occupazione abusiva di suolo pubblico a causa di un gazebo per le primarie privo di autorizzazione.

26 ottobre 2009 - 20:26

A Guastalla, in provincia di Reggio Emilia, la polizia municipale ha multato (per ben due volte in poche ore) il comitato locale del Pd a causa di un gazebo allestito per le primarie:  due sanzioni da 150 euro l’una occupazione abusiva di suolo pubblico, visto che il gazebo (montato proprio davanti al municipio) non era autorizzato. I democratici accusano il Comune, di centrodestra. Ma resta il fatto: chi di legalità ferisce…

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati