People Mover, arriva l’ok al progetto esecutivo


E il costo sale di 20 milioni rispetto all’offerta di gara. Mercoledì 15 febbraio’012, alle 20 al Baraccano, “prima assemblea metropolitana” per bloccare la realizzazione della monorotaia.

14 febbraio 2012 - 19:03

Il Comune di Bologna, dopo sette mesi, ha approvato il progetto esecutivo del People Mover. Tra le novità, si segnala quella per cui Marconi Express (la società che gestirà la monorotaia tra aeroporto e stazione) ha “presentato un quadro economico aggiornato dei costi stimati di realizzazione dell’opera, pari a 110 milioni di euro- ha spiegato l’amministrazione comunale- con un aumento ipotizzato di circa 20 milioni rispetto all’offerta di gara”.

Intanto, proprio domani sera si svolgerà la “prima assemblea metropolitana No People Mover”: l’appuntamento è alle 20 nella Sala del Baraccano, in via Santo Stefano 119: “Blocchiamo il People Mover- si legge nell’invito diffuso dal Comitato- questa volta decidiamo noi”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati