“No people mover” a un passo da quota 2000 firme


Si avvicina l’apertura di un’istruttoria pubblica sulla monorotaia che unirebbe il Marconi alla Stazione Centrale.

07 novembre 2011 - 18:42

Il comitato contro la monorotaia che dovrebbe unire stazione e aeroporto informa in una nota di aver raccolto quasi 2000 firme, obiettivo necessario per poter chiedere l’apertura di un’istruttoria pubblica. Il people mover “è un’opera assolutamente inutile”, secondo il comitato, troppo costosa e foriera di disagi per i cittadini disagi ai cittadini reduci dei cantieri del Civis. L’alternativa, molto più economica, passa per lo sfruttamento del Servizio Ferroviario Metropolitano.

Oggi si è saputo che hanno firmato anche la giornalista Milena Gabanelli e l’architetto Pierluigi Cervellati.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati