“No a tagli e aumenti”, interrotto convegno sul trasporto pubblico


Prosegue la protesta di Usb, che lunedì ha allestito una tendopoli sotto la Regione. Oggi, nell’ambito di questa iniziativa, blitz al convegno sulle nuove tariffe del Tpl.

11 maggio 2011 - 21:01

Interrotto il Convegno “Passaggio al Futuro”
Delegati USB dei trasporti consegnano le migliaia di firme contro i tagli e gli aumenti

Nell’ambito delle iniziative della tendopoli installata da lunedì sotto le finestre della Regione, questa mattina si è tenuto il blitz al convegno regionale sulle nuove tariffe del trasporto pubblico. Il presidente Vasco Errani ha annullato il suo intervento previsto in apertura.

La USB con questa iniziativa denuncia il Patto Regionale che renderà le nostre città più inquinate, con tagli e aumenti delle tariffe, trasferimenti e meno occupazione.

“Una vera svendita del patrimonio pubblico regionale- sottolinea la USB Trasporti- mentre solo per questo progetto di nuov tariffazione la Regione ha sprecato già ad oggi oltre 34 milioni di euro, una vergogna”.

Usb

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati