Nidi e materne, il Consiglio di Stato annulla gli aumenti del 2011


Il Comitato dei genitori contro tagli e privatizzazioni: “Ora restituire quanto ingiustamente prelevato dal Comune e rivedere le attuali tariffe”.

01 agosto 2012 - 19:09

Il Consiglio di Stato con sentenza definitiva ha ordinato al Comune di Bologna “l’annullamento” dei rincari tariffari varati da aprile a luglio 2011.

La sentenza e’ stata depositata ieri ed è frutto di una lunga battaglia non solo legale contro gli aumenti e la “riorganizzazione” dei servizi nido partita con la Commissaria Cancellieri, confermata ed ampliata dall’attuale Giunta Merola.

Ricordiamo che alla luce della prima sentenza favorevole l’Assessore Pillati si era impegnata per avviare un confronto “partecipativo”, promessa mai mantenuta, come tra l’altro è successo anche per la questione del finanziamento delle scuole private. Evidentemente la parola d’ordine della “partecipazione” è valida solo per tamponare i momenti di difficoltà e per fare teatrino politico ma mai per rimettere seriamente in discussione le scelte fatte o da prendere.

Un modus operandi che ritroviamo anche nella vicenda del referendum sul finanziamento delle scuole private, che come comitato genitori appoggiamo pienamente.

Il nostro comitato chiederà ora non solo la restituzione di quanto ingiustamente prelevato dalle tasche dei genitori ma anche altro.

Chiediamo la rimodulazione delle tariffe attuali, che sono ben al di sopra della media nazionale; così come continueremo la nostra opposizione agli attuali processi di privatizzazione messi in atto con il passaggio all’ASP IRIDES e il progetto FONDAZIONE per il diritto di tutte le bambine e i bambini ad un servizio ed una scuola pubblica di qualità.

Il comitato esprime un doveroso e sentito ringraziamento al collegio di avvocati (genitori) che hanno sostenuto e portato avanti con grande professionalità questa lunga e complessa vicenda legale fino all’ottimo risultato di ieri.

Comitato genitori nidi e materne contro i tagli e le privatizzazioni



  • Articoli correlati