Musica in Piazza Verdi, scattano denunce per Cua, Cas e Gc


Attivisti dei collettivi accusati di manifestazione non preavvisata e disturbo della quiete per tre iniziaitive in zona universitaria, il 7 marzo e l’11 e 12 maggio.

17 maggio 2012 - 16:44

Dieci denunciati per manifestazione non preavvisata e disturbo alla quiete. Sono otto attivisti di Cua e Cas e due dei Giovani Comunisti, a cui vengono contestate le iniziative di venerdì 11 e sabato 12, rispettivamente “Piazza Verdi Back Again” dei giovani di Rifondazione e la “Take the square parade” dei collettivi autonomi. La Questura è inoltre al lavoro per individuare i responsabili di “imbrattamenti” verificatisi in entrambe le serate.

Sette studenti del Cua denunciati inoltre, ma stavolta solo per manifestazione non prevvisata,  in relazione alla reclaim the street NoTav del 7 marzo scorso.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati