Musica in piazza Verdi contro i nuovi divieti di Cancellieri


Nel mirino l’inasprimento del Regolamento di Polizia Urbana. Da mezzogiorno interventi al microfono, musica, cibo, vin brulé.

03 marzo 2011 - 19:18

Nonostante il clima inclemente prosegue da oltre sei ore in un’atmosfera tranquilla e festosa l’iniziativa annunciata in Piazza Verdi a firma “Individui e collettività degradati dalle ordinanze”. Da mezzogiorno infatti da sotto il portico del Teatro Comunale viene diffusa musica, distribuito materiale informativo, offerti cibo e vin brulé a prezzo popolare, scanditi interventi contro il nuovo regolamento di Polizia Urbana in vigore da martedì e le politiche del commissario Cancellieri.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati