Monterenzio, intimidazione razzista contro una trattoria


Incendio doloso. Trovate invettive scritte a pennarello nei confronti della titolare tunisina.

29 dicembre 2011 - 18:23

Nel tardo pomeriggio di martedì qualcuno ha scassinato la porta della trattoria “I baccanali” di Monterenzio, in via Idice, ha scritto a pennarello su porta e pavimento insulti di carattere razzista nei confronti della titolare del locale, una 51enne originaria della Tunisia, e infine ha dato fuoco a un divanetto.

Ad accorgersene alcuni passanti, allarmati del fumo che usciva dalla trattoria. I danni, per fortuna, sono stati limitati.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati