Modena, il comune denuncia Casapound


Incappucciarono i parchimetri: è interruzione di pubblico servizio.

12 novembre 2009 - 22:21

“Casapound è un’associazione che fa apologia di fascismo e che si è presentata a Modena con un atto illegale”, ha affermato Daniele Sitta, assessore al centro storico e alla mobilità ,  comunicando l’intenzione di procedere con delle denunce per la cellula modenese dell’organizzazione fascista. I fascio-futur-turbinisti, infatti,  hanno insacchettato i parchimetri della città emiliana come già in altre città italiane causando, secondo l’assessore, l’interruzione di un pubblico servizio.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati