Minacce all’autrice del libro su Aldro


La denuncia di Patrizia Moretti, madre del ragazzo ucciso senza una ragione da quattro agenti di Polizia

15 ottobre 2009 - 17:56

Aldro

La copertina di "Aldro"

“Alle ore 21 circa del 13 ottobre qualcuno ha lasciato nella segreteria telefonica dell’autrice Francesca Boari un messaggio con minaccia di morte. Questo dopo una decina di giorni di telefonate mute”.  Lo scrive sul proprio blog Patrizia Moretti, madre di Federico Aldrovandi,  in vista della presentazione del libro “Aldro” scritto da Boeri (in programma sabato a Ferrara).

“Dico spesso all’autrice,  Francesca, che per me lei è uno dei miracoli che ci ha mandato Federico”, ricorda Patrizia. “La sua capacità di entrare nell’animo umano è speciale. Condividiamo la meraviglia nel veder crescere i giovani, e lei ha saputo rendere nel suo romanzo quel che la cronaca non può dire”.

> Vai alla feature su Federico Aldrovandi

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati