Le frontiere dell’asilo, dal pianeta guerra alle barriere d’Europa


Presentazione del libro/inchiesta “Il Porto sequestrato” e della campagna “Welcome. Indietro non si torna”. Giovedì 10 giugno’010 alle 21 al Tpo di Via Casarini 17/5.

08 giugno 2010 - 14:48

Tpo e Associazione Ya Basta!

vi invitano a

Le frontiere dell’asilo, dal pianeta guerra alle barriere d’Europa

Presentazione del libro/inchiesta “Il Porto sequestrato” e della campagna “Welcome. Indietro non si torna”

Giovedì 10 giugno 2010, ore 21

al TPO di Via Casarini 17/5

Ne discutiamo con

Pietro Fanesi – Osservatorio Faro sul Porto Ancona

Alessandra Sciurba – Campagna Welcome. Indietro non si torna

Jan Nawazi – rifugiato afghano

> Il libro: Il Porto Sequestrato nasce dal lavoro d’inchiesta che l’Osservatorio Faro sul Porto ha portato avanti da maggio 2009 sino ad oggi sul Porto di Ancona, analizzato nella sua relazione con la città e con il territorio anconetano e nella sua funzione di frontiera interna comunitaria, da dove vengono respinti verso la Grecia centinaia di potenziali richiedenti asilo senza che venga data loro la possibilità di accedere ai diritti ed alle tutele previste in materia di asilo. Questi giovani profughi, prevalentemente afghani e spesso minorenni, sono rispediti nei porti greci di provenienza (a Patrasso e Igoumenitsa) dove vivono in condizioni di miseria e marginalità estrema esposti alle violenze della polizia.

Osservatorio Faro sul Porto è un progetto dell’Ambasciata dei Diritti delle Marche per conoscere e sorvegliare la gestione della messa in sicurezza dell’area portuale di Ancona e gli effetti che essa produce sull’accesso al diritto di asilo per i richiedenti asilo in fuga dalla Grecia.

Domenica 20 Giugno 2010 tutti a Venezia!

Manifestazione “Welcome. Indietro non si torna”

In contemporanea nelle città di Ancona, Bari, Igoumenitsa e Patrasso

Partecipa alla manifestazione del 20 giugno a Venezia contro i respingimenti

> Info pullman per Venezia: welcome.bologna@gmail.com

> Aderisci all’appello: Welcome. Indietro non si torna

> Tutte le iniziative della campagna

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati