“La lotta NoTav non si arresta”, assemblea cittadina


In vista del corteo in Valsusa di sabato 25 “solidali NoTav di Bologna” danno appuntamento a Scienze Politiche in Strada Maggiore 45 venerdì 17 febbraio 2012 alle 19

14 febbraio 2012 - 13:42

> L’appello diffuso in rete:

Appello per indizione assemblea cittadina

La lotta NO TAV non si arresta!

Libertà per tutti e tutte!

Il 26 gennaio la procura di Torino ha attuato un’operazione repressiva contro il movimento NO TAV, colpendo 54 persone ed emanando: 25 provvedimenti di custodia cautelare in carcere, 15 misure di obbligo di dimora, 1 provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari e 1 divieto di dimora nella provincia di Torino.

I nostri amici e compagni, provenienti da città ed esperienze politiche diverse e uniti nella lotta contro il TAV sono accusati di essersi opposti all’avanzare dei lavori di devastazione e militarizzazione della Valle e all’arroganza dei servi in divisa.

La lotta NO TAV resiste ormai da oltre 20 anni grazie alla determinazione degli abitanti della Val Susa e alle molteplici forme di lotta che in questo lungo periodo si sono intrecciate: dai volantinaggi alle manifestazioni, dai presidi permanenti ai blocchi delle autostrade e delle ferrovie, dalle barricate alle invasioni dei cantieri, dalle assemblee alle interruzioni dei lavori, dalle cene ai tagli delle reti.

La lotta NO TAV si è arricchita e rafforzata grazie ai contributi e agli sforzi di tutti e tutte, in Val Susa come altrove.

Il 27 giugno e il 3 luglio c’eravamo tutti e tutte. Siamo partiti verso la stessa valle e con lo stesso obiettivo.

Quattro dei nostri compagni sono stati arrestati in una di quelle giornate e ne stanno pagando ancora le conseguenze.

La montatura giudiziaria di Caselli mira ad indebolire la lotta di tutti e tutte criminalizzando alcuni. Ma la difesa della lotta dei valligiani e dei solidali non può che passare dalla difesa dei nostri prigionieri e dalla continuazione della mobilitazione.

PER QUESTO PROPONIAMO UN CONFRONTO TRA I SOLIDALI NO TAV DI BOLOGNA IN VISTA DELLA PARTECIPAZIONE AL CORTEO IN VAL SUSA DEL 25 FEBBRAIO.

ASSEMBLEA CITTADINA NO TAV

VENERDI’ 17 FEBBRAIO ORE 19.00

FACOLTA’ DI SCIENZE POLITICHE AULA 1

STRADA MAGGIORE 45

SIAMO PARTITI E TORNEREMO INSIEME!

 Solidali NO TAV di Bologna

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati