L’Ateneo chiede mille euro per l’evento di stasera in Filippo Re. Embè annuncia l’occupazione. Nicoletti: tutto risolto, puliscono loro


.

30 giugno 2010 - 14:01

pecora embè Gli organizzatori della rassegna do-it yourself: “Abbiamo chiesto all’ Università l’utilizzo del Giardino di  Filippo Re, per realizzare  un evento della rassegna Embé. Questa volta l’Università ha deciso di mettersi di traverso”, chiedendo “più di mille euro da destinare alle pulizie dello spazio.”. Quindi, annunciano, “il 30 giugno saremo nel Giardino di via Filippo Re” e “senza sborsare un euro”. A poche ore la dichiarazione del prorettore Nicoletti: tutto risolto, gli organizzatori garantiscono loro stessi la pulizia dell’area.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati