Insolventi, cinquantanove indagati
per l’occupazione dell’ex cinema Arcobaleno


 

28 settembre 2012 - 22:58

Lo scorso novembre la sala di Piazza Re Enzo divenne per cinque giorni “Community Center Santa Insolvenza”. Dal Comune porte chiuse, e arrivò la celere a sgomberare. Ora la procura sta consegnando le notifiche di fine indagine, atto che precede la richiesta di rinvio a giudizio. Invasione di edifici in concorso e imbrattamento le ipotesi di reato. Leggi l’articolo

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati