inCassati! / Sciopero dei metalmeccanici del Cmp di Bologna


Si asterranno dal lavoro il 24 giugno gli operai della Stac (subappalto poste) del Centro Meccanografico Postale. Il comunicato di Usb/Rdb

22 giugno 2010 - 18:01

SCIOPERO DEGLI OPERAI METALMECCANICI DEL CMP DI BOLOGNA.

USB/RdB ha indetto per il giorno 24/06 lo sciopero dei lavoratori metalmeccanici dipendenti della Stac Italia (subappalto Poste- Elsag del gruppo Finmeccanica)  nel Centro Meccanografico Postale di Bologna. Operai altamente specializzati addetti alla manutenzione degli impianti postali.

In particolare i lavoratori denunciano: mancanza del pagamento delle maggiorazioni,  turni irregolari, non rispetto dei riposi, trasferte, eccessivi carichi lavorativi, assenza di sala mensa aziendale .

Problemi gravi e accumulati sui quali la direzione aziendale si rifiuta di aprire un confronto sindacale.

Lo sciopero di due ore si articolerà su quattro turni:

TURNO 3 del 23/06 dalle 4.00 alle 6.00 (del 24/06)

TURNO 1 del 24/06 dalle 6.00 alle 8.00

TURNO 2 del 24/06 dalle 20.00 alle 22.00

TURNO GIORNALIERO del 24/06 ultime due ore dello stesso.

USB/ RdB lavoro privato Bologna
Rsa USB/RdB Stac Italia

>  Nell’ambito del progetto inCassati!, promosso da Vag61 in collaborazione con Zic, prosegue la rubrica che raccoglie esperienze di resistenza e di lotta portate avanti dai lavoratori colpiti dalla crisi.

La redazione di Zeroincondotta

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati