In sciopero il call center di Pagine Gialle


Martedì 20 ottobre sciopereranno i lavoratori del call center Phonemedia-Omega di Casalecchio. Alla base della protesta i continui ritardi nei pagamenti degli stipendi. Si ritroveranno alle 9 in piazza Maggiore per manifestare.

19 ottobre 2009 - 16:10

Martedì 20 ottobre sciopereranno i lavoratori del call center Phonemedia-Omega di Casalecchio, un call center che lavora per il gruppo Seat Pagine Gialle. Il motivo dello sciopero è il continuo ritardo nei pagamenti degli stipendi e l’insicurezza sul loro futuro visto che, a livello nazionale il gruppo Omega ha affermato di avere un migliaio di posti di lavoro in esubero. Nell’azienda di Casalecchio i lavoratori si dividono, quasi equamente, tra lavoratori dipendenti e collaboratori a progetto. Tutti lamentano il fatto che, da oltre un anno, l’azienda paghi gli stipendi con notevoli ritardi, per questo motivo domani sciopereranno e alle ore 9 si ritroveranno in piazza Maggiore per manifestare la loro rabbia.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati