Assemblea in piazza Nettuno, previsti collegamenti con Spagna e Tunisia [video]


Martedì 24 maggio 2011 alle 20 assemblea in piazza Nettuno, dove continua giorno e notte il presidio che ha preso il via venerdì scorso: “Portate con voi cibo e sacco a pelo”.

23 maggio 2011 - 20:19

Assemblea aperta con collegamenti da Granada, Barcelona e dalla Tunisia, poi “coloriamo la piazza con musica dal vivo, giocoleria, mostre fotografiche, sangria”. E’ l’appuntamento in programma per domani sera in piazza Nettuno, dove da venerdì scorso prosegue giorno e notte il presidio che ha preso il nome di “Italian revolution”, nato “sull’onda del movimento di protesta che ha invaso le piazze spagnole”.

“Lontana dalle logiche dei partiti- spiega la convocazione dell’assemblea su Facebook- la protesta mira a coinvolgere ‘dal basso’ la cittadinanza e a portare l’attenzione sui conflitti e le lotte che attraversano la società italiana. Contro il parassitismo della politica, la precarizzazione del lavoro e l’aumento delle disuguaglianze, l’unica risposta è una società civile unita, attiva, solidale, capace di esprimere in modo democratico e partecipato una nuova piattaforma di rivendicazioni. Dall’economia alle questioni ambientali, dal welfare alla libertà d’informazione, fino alle politiche della scuola e della cultura, sarà redatto un documento programmatico in grado di esprimere questa volontà di cambiamento”.

Dal presidio si invita chi vuole a portare con sè cibo e sacco a pelo, visto che “da giorni un gruppo di persone rimane giorno e notte in piazza, ci serve un sostegno da parte di tutti, lo scopo è crescere di numero”.

> Guarda il video della prima notte in piazza:
.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati