In città studenti medi da mezza Italia


Oggi al Laboratorio Crash l’assemblea nazionale promossa dal Collettivo autonomo studentesco.

27 febbraio 2010 - 14:55

Sono attesi studenti da molte città italiane all’assemblea nazionale dei medi in programma oggi a Bologna. Un comunicato diffuso dal Collettivo autonomo studentesco parlava, stando alle comunicazioni ricevute fino a ieri, di Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza, Ravenna, Pisa, Firenze, Massa Carrara, Livorno,  Torino, Cremona, Milano, Napoli, Roma, Palermo, Brescia.

“Finalmente anche Bologna avrà l’occasione per ascoltare la narrazione delle
lotte e delle battaglie contro la Gelmini e la scuola del signor Berlusconi che
vuole rovinare il futuro a generazioni intere”, sottolinea il Cas. “Noi racconteremo della nostra grande esperienza di lotta che abbiamo saputo organizzare: occupazioni, assemblee, picchetti fuori alle scuole e il corteo partecipato da migliaia di studenti che hanno detto chiaramente che bologna non vuole la scuola della Gelmini. Continua la lotta! La mobilitazione non è finita! E dopo la nostra assemblea nazionale saremo ancora di più a gridarlo a Bologna e nel resto d’Italia”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati