Imola, lavoratori SolCo: ottenuto l’incontro con il sindaco


Nessun risultato dall’incontro, ma le iniziative di lotta proseguiranno.

09 marzo 2011 - 19:49

Dopo l’occupazione di questo pomeriggio del Comune da parte di Usb e dei lavoratori della Coopertaiva SolCo, il sindaco Manca ha incontrato una delelgazione di sindacalisti e lavoratori. Per Luigi Marinelli, sindacalista di Usb, Manca ed i suoi assessori hanno ribadito “l’inaccettabile posizione pilatesca della Giunta, in contrasto con parte dei partiti della sua  maggioranza che si sono gia’ espressi diversamente per la piena tutela dei lavoratori”. Il sindacato rilancia e sfida Manca ad un pubblico confronto in una assemblea cittadina su tutta la vicenda di Akron-Hera. E comunque, promette Marinelli, “le iniziative proseguiranno e nei prossimi giorni si terra’ un incontro con la Confcooperative”.

>  Nell’ambito del progetto inCassati!, promosso da Vag61 in collaborazione con Zic, prosegue la rubrica che raccoglie esperienze di resistenza e di lotta portate avanti dai lavoratori colpiti dalla crisi.

La redazione di Zeroincondotta

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati