Il flash mob degli studenti di Utòpia: “Porta il cane in prefettura”


Il collettivo contro la militarizzazione che subiscono le scuole per i blitz anti-droga delle forza dell’ordine: appuntamento sotto la prefettura in Piazza Roosvelt giovedì 19 aprile’012 alle 17.

13 aprile 2012 - 13:05

FLASH MOB – PORTA IL CANE IN PREFETTURA!

Contro la militarizzazione delle scuole, portiamo noi i cani sotto la prefettura di Bologna!

Nelle scuole superiori di Bologna non è una novità oramai vedere scorribande di cani e uomini armati pronti ad insegnare l’educazione a suon di fermi e denunce. Nell’ultimo periodo in particolare l’attività dei “controllori” si è fatta più vivace (perchè si sa, in tempo di crisi il poco denaro viene investito in questo modo) e le frequenti visite hanno colpito molti istituti.

Ma le incursioni intimidatorie evidentemente non possono bastare a comune, presidi e prefettura che per il prossimo anno hanno disposto l’avvio di un progetto che coinvolge alcune scuole nelle quali le forze dell’ordine munite di cani anti-droga “educheranno” i ragazzi rispetto all’uso delle sostanze mostrando come si combatte l’uso con la repressione proibizionista.

Probabilmente i genitori di Stefano Cucchi avrebbero qualcosa da ridire rispetto allo “splendido” operato degli agenti.
Rispetto alle ultime scorribande delle forze dell’ordine di Bologna non possiamo che esprimre dissenso e indignazione. Crediamo che esistano altre modalità per parlare di sostanze stupefacenti nelle scuole e pensiamo che a farlo debbano essere esperti reali che in maniera attiva lavorano sul campo.
L’antiquata retorica del “dallo spinello al buco” appare sempre più ridicola ed è tempo che lasci il posto ad un approfondimento reale sull’utilizzo delle sostanze, a una differenziazione, all’abolizione della Fini-Giovanardi, alla fine del proibizionismo.

Per una volta vogliamo ribaltare il meccanismo repressivo e portare i nostri cani sotto la prefettura per affermare che le scuole sono ancora una volta luoghi di crescita e partecipazione, dove nè la repressione feroce nè la forzata educazione proibizionista avranno spazio.

NO ALLA MILITARIZZAZIONE DELLE SCUOLE
PORTA IL CANE IN PREFETTURA, GIOVEDì 19 APRILE H17
(Prefettura, via 4 Novembre 24)

Collettivo Utòpia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati