Grecia / Tre anni fa l’omicidio di Alexis, manifestazioni e scontri


Il quindicenne Alexis Grigoropoulus fu ucciso il 6 dicembre 2008 da un poliziotto ad Exarcheia, quartiere ribelle della capitale

07 dicembre 2011 - 11:57

Alexis Grigoropoulus

(dal sito di Radio Onda d’Urto)

Tre anni fa la polizia greca uccideva Alexis Grigoropoulus. Studente di 15 anni, Alexis venne ammazzato a sangue freddo ad Exarchia, quartiere anarchico di Atene, per mano di un poliziotto. Il movimento ellenico lo ha ricordato ieri con rabbia. Manifestazioni si sono tenute in tutto il paese. Già ieri mattina alle 11 ora italiana la polizia ha caricato la coda del primo corteo che ha attraversato Atene, organizzato dagli studenti medi. Intorno alle 18 ora italiana è partito un secondo corteo organizzato ad Atene dal movimento ellenico.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati