Grecia / Atene brucia [video], il parlamento approva i tagli della Troika


Nella notte il sì al nuovo piano di austerity, che consentirebbe il prestito di 130mln da Fmi, Bce e Eu. Fuori dall’aula, centomila in piazza, ore di scontri, cinquanta edifici in fiamme

13 febbraio 2012 - 13:18

(dal sito di Radio Onda d’Urto)

In un’Atene in fiamme, con 199 sì e 74 no il Parlamento greco ha approvato nella notte, come previsto, le nuove durissime misure di tagli che permetterebbero il prestito della troika da 130 miliardi di euro, necessari per pagare il debito. Due partiti che sostengono il governo Papademos hanno espulso 40 deputati che hanno votato no al piano. Fuori dalle aule del parlamento è andata in scena la rivolta sociale: almeno centomila le persone in piazza e scontri tra polizia schierata a difesa del palazzo e manifestanti fino a tarda serata. Il bilancio è di 50 edifici in fiamme, una sessantina i feriti e decine gli arresti.

> Alcuni video diffusi in rete dal blog “From the greek streets

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati