Gelmini domani non verrà a Bologna


Il forfait dopo che precari della scuola, studenti medi e universitari avevano annunciato la contestazione

09 settembre 2010 - 18:23

E’ stata diffusa pochi minuti fa una dichiarazione del senatore Pdl Filippo Berselli, che rende noto  che il ministro della pubblica istruzione Mariastella Gelmini non sarà domani sera alla festa regionale del Popolo della Libertà in Piazza XX Settembre, a cui era stato annunciato che avrebbe preso parte.

«Non so per quale motivo non possa essere presente», ha detto Berselli, ma risulta difficile pensare che la scelta di disertare l’appuntamento bolognese non sia legata alla nutrita folla di contestatori con cui la ministra avrebbe dovuto fare i conti: avevano infatti confermato la loro presenza in piazza, dopo il tam tam in rete,  Cua e Cas , Assemblea genitori insegnanti, Coordinamento dei precari della scuola, Bartleby, Bologna Prende Saperi, Sinistra Critica.

Da quando nel 2008 ha assunto la carica di Ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini non si è mai presentata ad alcuna manifestazione pubblica, a Bologna, alla quale ne fosse stata annunciata la presenza.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati