G8-2001 / Appello Bolzaneto, reati prescritti ma tutti responsabili civilmente


Tutti i quarantaquattro imputati condannati a risarcire i danni alle oltre duecento persone costituitesi parte civile

05 marzo 2010 - 23:14

In primo grado, nel luglio 2008, erano stati condannati solo quindici tra agenti e funzionari di polizia, ora, nonostante penalmente sia intervenuta la prescrizione, anche i trenta allora assolti pagheranno per gli  innumerevoli maltrattamenti, fisici e morali, inflitti ai reclusi nella caserma di Bolzaneto durante i giorni del G8 genovese.

> Vai alla feature: «Le poltrone cambiano, l’ingiustizia resta»

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati