Fermato mentre scriveva sui muri, rischia fino a quattromila euro di multa


A causa del nuovo regolamento di polizia urbana, un ventisettenne spezzino che lasciava la sua tag “Miro” sorpreso dai vigili in Largo Respighi potrebbe pagare un conto salatissimo.

12 marzo 2011 - 16:11

Ecco all’opera le maxi-sanzioni volute da Cancellieri per chi lascia scritte spray sui muri. Oltre alla denuncia per danneggiamento aggravato al giovane sono state fatte sono state fatte otto multe diverse – una per ogni edificio su cui è stata rintraccita la tag. Sommando le sanzioni, che sono diverse per palazzi storici o comuni, il totale raggiungerà probabilmente le migliaia di euro

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati