Due poliziotti accusati di percosse e rapina


La Procura ha messo sotto inchiesta due agenti delle volanti, sospettati di aver malmenato e rapinato tre pusher nordafricani.

26 novembre 2011 - 15:53

Ancora un caso che getta pesanti ombre sull’operato della Questura di Bologna. Si tratta, questa volta, di due agenti delle volanti sospettati di aver malmenato e rapinato, in tre diversi episodi, tre pusher nordafricani nel corso di altrettanti controlli antispaccio. Sulla vicenda sta indagando la Procura di Bologna, che ha aperto un’inchiesta.

Tra i casi precedenti, tanto per fare un esempio, si può ricordare il pestaggio subito in Questura subito da un giovane iraniano-statunitense.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati