Divieto di manifestare, Rdb: Delbono e Draghetti ritirino assenso


In vista della manifestazione di sabato 23, le Rdb chiedono al sindaco Delbono e alla presidente Draghetti di ritirare il proprio assenso al divieto di manifestare in centro durante i fine settimana.

18 gennaio 2010 - 19:27

> Il testo della lettera inviata a Delbono e Draghetti da due delegati sindacali dell’Rdb in Comune e Provincia:

La scrivente organizzazione sindacale, viste le disposizioni contenute nel “Pacchetto Sicurezza” riguardanti il divieto di svolgere manifestazioni in centro città durante il fine settimana; visto il recepimento di tali direttive con l’ordinanza assunta dal “Comitato per l’ordine pubblico di Bologna”, invita le SS. VV. in quanto componenti del sopra citato Comitato, a ritirare la propria sottoscrizione al provvedimento, consentendo così che già dalla prossima manifestazione cittadina contro la crisi, indetta per sabato 23 gennaio p.v. alle ore 17, i lavoratori, i cassaintegrati, i disoccupati, i pensionati, i migranti, gli studenti e gli sfrattati, possano fare sentire la propria voce alla città.

Chiediamo alle SS. VV. di dimostrare con fatti concreti e non solo a parole, la vicinanza ai problemi dei reali dei cittadini.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati