Denunciato il ragazzo tunisino che ha tentato il suicidio al Beltrame


Accusato di resistenza e lesioni. Ancora non si sa che fine abbia fatto.

18 giugno 2011 - 15:38

La Questura ha fatto sapere di aver denunciato per resistenza e pubblico ufficiale e lesioni il giovane tunisino che intorno alle 22 di ieri sera ha minacciato di suicidarsi al dormitorio Beltrame di via Sabatucci.

La denuncia sarebbe conseguente ai calci e pugni con cui il ragazzo si sarebbe opposto agli uomini di polizia e vigili del fuoco che lo hanno immobilizzato e poi ammanettato

Non si hanno ancora notizie sull’attuale situazione del giovane, se sia tuttora in Piazza Galilei, o se sia stato condotto altrove, o rilasciato.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati