Cosenza / La polizia manganella gli antifascisti


Contestazione dei centri sociali alla presentazione del libro del fondatore di Avanguardia Nazionale, Stefano delle Chiaie.

28 settembre 2012 - 19:31

Diverse decine di attivisti dei centri sociali stanno contestando a Cosenza Stefano delle Chiaie, fondatore di Avanguardia nazionale, invitato alla presentazione del suo ultimo libro, ”L’aquila e il condor”. I manifestanti hanno innalzato degli striscioni: “Cosenza odia il fascismo” e ”Zona antifascista, mantieni la tua citta’ pulita”. La polizia, per tutta risposta, ha effettuato un paio di cariche a colpi di manganellate. Un ragazzo è rimasto contuso ed è stato portato in ospedale.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati