Coop Geco, domani presidio davanti alla prefettura


Giovedì 11 agosto 2011 dalle 15 in Piazza Roosvelt. Usb attacca gli assessori provinciali e regionali che non hanno risposto alla richiesta di un colloquio.

10 agosto 2011 - 18:49

I 154 dipendenti della cooperativa non ricevono lo stipendio da tra mesi perché il consorzio Epta, di cui Geco è in subappalto per servizi di sostegno scolastico e socio-riabilitativi, non trasferisce più le spettanze.

“I tempi tecnici di una liquidazione sono tali – scrive in una nota l’Unione Sindacale di Base – per cui, per i lavoratori, non e’ previsto a breve nessun rientro delle mensilità dovute, ed è anzi realistico ipotizzare che a queste spettanze non corrisposte vi si aggiungano quelle dei mesi prossimi”.

Domani, durante il presidio, sindacato e lavoratori saranno ricevuti in prefettura, mentre nessuna risposta è arrivata alla richiesta di colloquio con Provincia e Regione: “Evidentemente- rileva l’Usb- gli assessori a lavoro e welfare non hanno intenzione di rinunciare a qualche ora di ferie per incontrare dei lavoratori da tre mesi senza stipendio”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati