Casa, “La priorità del PD a Bologna: lo sgombero della Casa Popolare Dodi Maracino”


Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Asia e Bpc in merito alle dichiarazioni del segretario bolognese del Pd De Maria che ieri ha chiesto lo sgombero della Casa Popolare Dodi Marracino.

30 maggio 2010 - 09:45

La priorità del PD a Bologna: lo sgombero della Casa Popolare Dodi Maracino

Inutile domandarsi perché questo il PD ha consegnato l’Italia a Berlusconi

Inutile domandarsi perché il PD perde percentuali di voto ad ogni elezione

Inutile domandarsi perché sindaco del PD a Bologna si è dovuto dimettere

Se la priorità è chiedere lo sgombero della Casa Popolare Dodi Maracino, attaccando inquilini che resistono alla precarietà sociale li invitiamo a non girare bendati per i quartieri quando vogliono monitorarli.

Esistono problemi macroscopici che stanno colpendo la nostra regione e città, primo fra questi il reddito, vero motore delle tensioni sociali. Sarebbe utile che le forze politiche cominciassero a pensare a soluzioni reali invece che alla rimozione degli effetti, sperando che con la criminalizzazione e la guerra tra poveri si possa uscire dalla crisi.

ASIA-USB

Bologna Prende Casa

ww.asia.rdbcub.it

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati