Brescia / Sceso il migrante dalla cupola di Palazzo Loggia


Ha avuto garanzie sul fatto che non avrà conseguenze penali. Ora è in ospedale per accertamenti

23 giugno 2011 - 15:02

(dal sito di Radio Onda d’Urto)

Ben Issa, il migrante di origini marocchine che la scorsa notte è salito sulla cupola di palazzo Loggia è sceso intorno alle 13.30. Il suo gesto era avvenuto in maniera solitaria a pochi passi dal presidio permanente di Piazza Rovetta, ed è stato dettato dall’esasperazione di fronte alla mancanza di risposte positive rispetto alla sua richiesta di sanatoria effettuata nel 2009. Ben Issa ha avuto garanzie sul fatto che non ci saranno conseguenze penali ed amministrative in seguito a quanto accaduto. Dopo esser sceso dalla cupola, Ben Issa ha deciso di farsi accompagnare in ospedale per degli accertamenti sulle sue condizioni di slaute.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati