Bloccato un altro sfratto


Questa volta il picchetto di Asia e Bpc era in Bolognina. Per la tendopoli di Liber Paradisus, intanto, è il 16° giorno.

22 aprile 2010 - 16:59

Ennesimo sfratto bloccato grazie al picchetto organizzato da Asia-Rdb e BolognaPrendeCasa, questa volta in zona Bolognina.

Prosegue intanto la tendopoli sotto il nuovo edificio del Comune di Bologna in piazza Liber paradisus: l’iniziativa di protesta, che oggi arriva al 16^ giorno, reclama “il diritto all’abitare contro il silenzio dell’amministrazione locale e regionale”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati