Blitz del collettivo Aula 1 in commissione didattica


Iniziativa del Collettivo Aula 1 di Giurisprudenza giovedì 28 in commissione didattica per chiedere il riconoscimento dell’autoformazione e rivendicare la necessità di spazi autogestiti in Università. Pubblichiamo il comunicato del collettivo.

31 gennaio 2010 - 18:49

Il 28 gennaio i ragazzi e le ragazze dell`aula 1 giurisprudenza hanno compiuto il primo passo di una campagna politica volta a fare riconoscere crediti formativi per il sapere accumulato tramite le varie esperienze di autoformazione, ponendo inoltre l`accento sul sempre fondamentale problema della mancanza di spazi in universita` e della continua mancanza di trasparenza delle istituzioni universitarie nel rapporto con gli studenti.

Crediti, spazi e trasparenza quindi le rivendicazioni del documento presentato che, anticipando l`inizio della commissione didattica,hanno interloquito con la stessa presentando il proprio seminario incentrato sulle tematiche sempre piu` attuali del controllo e dell`esclusione sociale. Un primo passo che conferma come il movimento dell`onda dell`anno scorso sia stato capace di stimolare la formazione di laboratori che agendo nei territori riescono a produrre saperi e conflitto,che conferma l`aula 1 come uno dei laboratori piu` vivaci della zona universitaria,e che scandira` un nuovo ciclo di iniziative nella facolta di giurisprudenza.

In questo senso le prossime iniziative del collettivo diventeranno momento di comunicazione e di verifica del rapporto con la presidenza e della reale disponibilita degli organi universitari a collaborare con gli studenti autoorganizzati e momento di denuncia di tutti quegli impedimenti formali e burocratici che sempre piu` spesso vengono usati come mezzo per bloccare i bisogni che dal basso si esprimono.

Collettivo aula 1 giurisprudenza bologna

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati