“Almeno per altri quaranta anni”


Il circolo anarchico Berneri festeggia oggi il suo quarantennale. Tra le iniziative, Alessio Lega in concerto. Attivato anche un punto di raccolta di beni necessari alla popolazione terremotata.

02 giugno 2012 - 15:11

Oggi il Circolo Anarchico Berneri  festeggia i suoi quaranta anni di attività, da quando, nel 1972, come si legge sul sito web, il cassero di Porta Santo Stefano fu “assegnato dal quartiere Santo Stefano dando seguito ad una delibera comunale che recepiva una richiesta che da anni gli anarchici bolognesi peroravano per vedere applicato l’impegno che le forze della resistenza antifascista avevano preso, quello di risarcire i vari movimenti, sindacati e partiti del patrimonio confiscato o distrutto dalla dittatura fascista”.

Da allora, il Circolo ha rappresentato “un pezzo della storia del movimento anarchico a Bologna e nella sua provincia” e i suoi attivisti hanno partecipato attivamente a molti percorsi di lotta in città, mettendo a disposizione i propri spazi anche a “gruppi, associazioni, iniziative del movimento inteso in senso più allargato”. Oggi si dicono decisi a continuare “a metterci del proprio per l’anarchia, almeno per altri quaranta anni”.

Nella giornata di festa è prevista una mostra sulla storia del movimento anarchico a Bologna, la presentazione del libro “Case del popolo – case di tutti?” e da pomeriggio a sera canti e concerti, tra cui quello del cantautore Alessio Lega.

Contestualmente è stato attivato un centro di raccolta di beni necessari per le popolazione terremotata, della cui distribuzione si occuperà la federazione modenese del sindacato di base Usi. Ecco cosa serve: acqua, prodotti per l’igiene in generale, asciugamani, prodotti a lunga conservazione, giochi per bimbi, coperte, cuscini, tende.

> Programma della giornata:

ore 16.30 merenda e presentazione dell’anniversario

a seguire presentazione del libro “Case del popolo – case di tutti?” a cura di alcuni degli autori, Sergio Mechi e Alberto Ciampi, in collaborazione con Mery XM (anche lo spazio XM24 festeggia i suoi dieci anni di occupazione, vita e attività)

Interventi musicali e canori della Banda Roncati (loro fanno venti anni di attività) e dell’Hard Coro de’ Marchi

Cena a buffet

ore 21 concerto di Alessio Lega (cantautore anarchico); a seguire Neon piss (punk rock USA) e DSA Commando (rap/hip hop Savona): i concerti si svolgeranno nello spazio concerti dell’Atlantide (il cassero dirimpettaio del Berneri, solidale e autogestito)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati