Migranti da Lampedusa a Bologna, l’accoglienza non è per tutti
Blitz del Tpo all’Ufficio immigrazione: «Rimpatri illegittimi»


.

16 aprile 2011 - 06:24

Continuano le espulsioni selettive, iniziate la settimana scorsa, dei migranti arrivati a Bologna da Lampedusa, e continuano le proteste. Mercoledì 20 blitz degli attivisti del Tpo all’Ufficio immigrazione della Questura: «Rimpatri strumentali e illegittimi». Martedì 19 il primo presidio, dopo il rimpatrio di due tunisini, detenuti al Cie dallo scorso 12 febbraio. Altri migranti sono ospitati al dormitorio Beltrame, ma senza neanche un pasto al giorno.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati