«Reclaim the banks!», venerdì 25 flash mob di Let’s strike all’Unicredit


E mercoledì 23 reclaim the streets in via Zamboni, doppio appuntamento verso la tre giorni transnazionale contro austerità, banche e finanza.

18 marzo 2011 - 15:39

> Mercoledì 23 marzo h. 21 in via Zamboni
.
Per prepararsi al meglio alla 3 giorni che vedrà in tutta Europa mobilitazioni contro l’austerity e la crisi creata dalle istituzioni finanziarie, Reclaim the Street! in via Zamboni per inizare a comunicare alla città le importanti lotte che si aprono in questa primavera, sull’onda delle rivolte nordafricane e verso lo sciopero generale del 6 maggio. Il 26 marzo ci sarà una parade contro l’austerity con partenza alle 17 da piazza San Domenico, ed altre sorprese sono in arrivo..

Ore 21.00
Proiezione de “L’armata Brancaleone” di M.Monicelli
all’interno del ciclo Fragili Eroi
a cura del Laboratorio  di Lettere Are(a)zione

Ore 22.00
Dj Pie San
FME
Promo
(Rap_Scratch_Hip Hop)

A seguire…
Live showcase with:
Virux (presenta ”Lost Album”)
Ribbores
BPS Click
Dj TRIX (Hip Hop_Funky)
In caso di pioggia i concerti si terranno dentro la facoltà
.

* * * * * * * * * *

> Venerdì 25 marzo h. 11.30 in via Indipendenza 11 (Filiale Unicredit)

RECLAIM YOUR BANKS!

Le banche hanno creato la crisi e continuano a gestirla, le banche sono luoghi dove di fatto è l’utilizzo altrui del nostro denaro a creare le condizioni che ci impoveriscono.

Dal 24 al 26 marzo tantissimi attivisti ed attiviste in tutta Europa segnaleranno all’attenzione dell’opinione pubblica il ruolo che le banche e la finanza hanno giornalmente nel gestire la crisi e nell’imporre politiche di austerity.

Unicredit, maggiore banca italiana, è notoriamente implicata sia nel taglieggiamento giornaliero degli studenti dell’Unibo, sia ad esempio nel fare comunella con regimi come quello di Gheddafi. Solo per citare due tra i suoi tristi affari.

Riprendiamo l’esempio degli attivisti inglesi che occuparono decine di filiali pochi giorni fa per renderle aule studio, mense popolari, lavanderie, cinema autogestiti.

Appuntamento il 25-3 davanti alla filiale Unicredit di via Indipendenza 11, porta quello che vuoi per segnalare l’arroganza del capitalismo finanziario!

Reclaim the banks!

LET’S STRIKE Studenti e studentesse per lo sciopero generale

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati